Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI)

 

Art

L’Osservatorio (istituito con il Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300) ha il duplice obiettivo di concorrere alla trasparenza del mercato immobiliare e di fornire elementi informativi alle attività dell’Agenzia del Territorio nel campo dei processi estimali.

Ciò avviene, da un lato, mediante la gestione di una banca dati delle quotazioni immobiliari, che fornisce una rilevazione indipendente, sull’intero territorio nazionale, delle quotazioni dei valori immobiliari e delle locazioni, dall’altro, valorizzando a fini statistici e di conoscenza del mercato immobiliare le banche dati disponibili nell’amministrazione e, più in generale, assicurando la realizzazione di analisi e studi. FIMAA partecipa, insieme alle altre Associazioni di Categoria, al Comitato Consultivo misto, che ha sede presso ciascun Ufficio Provinciale del Territorio, ha funzione informativo-consultiva sui valori degli immobili che verranno validati semestralmente dagli Uffici Provinciali ed esprime pareri inerenti il mercato immobiliare, e costituisce il luogo di confronto tra gli operatori tecnico-economici del mercato immobiliare, in merito all’andamento ed alle quotazioni immobiliari.